LABORATORI_COME ORGANIZZARE

Mi piace quest'idea, chi può organizzare un workshop?

Chiunque sia una persona curiosa, attenta, ispirata e creativa.
Se hai un negozio, una libreria, un'attività ricettiva, un vivaio, ...
Se gestisci uno spazio culturale, un circolo ricreativo, un'associazione, ...
sei la persona giusta!

Quanto spazio devo mettere a disposizione?

Serve come minimo uno spazio di 20-25 mq. A seconda della stagione e delle possibilità di chi ospita, sarà possibile svolgere il laboratorio all'aperto o in un'aula, allestendo gli spazi in maniera da renderli idonei all'attività del gruppo. Il numero minimo di partecipanti per far partire un workshop è di 7-8 persone, ma non preoccuparti: se siamo in tanti e lo spazio è piccolo, possiamo dividerci in più gruppi. 

Quanto dura un workshop?

Sono necessari come minimo 2 incontri da 3/4 ore ognuno.
Un sabato pomeriggio e una domenica mattina sono perfetti. Per i più giovani, sono preferibili 3 incontri da 2ore ognuno. 
Contattami e troveremo la soluzione più adeguata.

Devo avere dell'attrezzatura particolare?

No, porterò io il materiale e tutti gli strumenti necessari per allestire il laboratorio (cavalletti, piani di lavoro, lampade per un'adeguata illuminazione), per la realizzazione (cartoni ondulati, cutters, righe adatte al taglio, righe millimetrate, squadre, matite, gomme, fogli di carta) e per l'eventuale decorazione (vernici, pennelli, ecc.). 

Chi può partecipare?

La tipologia di partecipanti è molto eterogenea. Dai tredici/quattordici anni in su, chiunque può partecipare.
Se ci sono molti ragazzi/e organizzeremo qualcosa in coppia con gli/le adulti/e. Il laboratorio sarà adeguato in base alle età, alle conoscenze e all'abitudine alla manualità dei partecipanti. 

Se organizzo un workshop avrò dei costi? Avrò un guadagno?

Non necessariamente un costo, di sicuro un guadagno. 

Ogni partecipante pagherà una quota individuale, che concorderemo insieme, in base al loro numero, al tipo di spazio occupato, ai giorni, ecc. Un workshop Arredi in cartone porta un guadagno immediato in visibilità e promozione dello spazio che lo ospita e delle sue attività. Inoltre, potremo concordare un extra in base al numero dei partecipanti che riuscirai a coinvolgere.

Come viene pubblicizzato il laboratorio?

Utilizzeremo i social network, la pubblicità sui giornali e siti che segnalano eventi, locandine e volantini cartacei.

E' pericoloso? Devo avere un estintore e una cassetta del pronto soccorso?

No!!! Non useremo fiamme. Non useremo colle, vernici tossiche, né nessun materiale infiammabile.
Non useremo asce, seghe, trapani.

Tutto quel che serve sarà un cutter, una riga e una matita. :-)

Hai ancora delle domande? Vuoi propormi un luogo e una data per un laboratorio?

Contattami subito! Nessun laboratorio è uguale all'altro, sarà mia cura personalizzarlo in base alle esigenze...